Lo Staff

Solo con un sapiente e corale lavoro di squadra si raggiungono importanti e sostanziali obiettivi.

Una Squadra Vincente

ANNA IANNETTA

Nasce a Scapoli nella capitale della zampogna e del raviolo scapolese De. co. Si inizia a formare sotto le sapienti mani della mamma Assunta, per poi scegliere di trasferirsi in Emilia Romagna dove inizia a lavorare nelle cucine di molti ristoranti. Tornata nel paese d’origine decide di dedicarsi ad un’azienda agricola, dove apprende tutta l’arte del mestiere, pur non abbandonando la passione per la cucina. Con l’aiuto del marito, proveniente da una antica famiglia di macellai, si cimenta nell’organizzazione di Catering artigianali per cerimonie. Dal 2002 decide di aiutare il figlio nella cucina del suo primo ristorante Lo Chalet sul lago di Castel San Vincenzo. Dal 2007 è parte integrante della squadra nella nuova Locanda del figlio con i piatti della memoria.

JEAN FRANCO NOTARDONATO

Classe ’86, mano destra dello chef Rufo da 6 anni.
Ha frequentato l’Alma di Gualtiero Marchesi a Parma e ha lavorato presso l’Osteria Ristorante Altran a Ruda, ristorante 1 Stella Michelin. Il suo idolo è sicuramente lo chef Massimo Bottura.
Tornato a casa, ha portato nella cucina di chef Rufo tutta la sua conoscenza delle materie prime acquisite e sulle tecniche di trasformazione moderne.

MARCO LEVA

Di Fornelli classe 1996 diplomato in Liceo scientifico nel 2015 decide di stravolgere la sua vita, attirato dalla cucina, e frequentare un corso di cucina a l’Eccelsa a Alberobello in Puglia nel 2016. Pratica uno stage presso l’hotel Serena Majestic a Montesilvano fino a Settembre dello stesso anno, quando decide di tornare a casa per collaborare con lo Chef Rufo perchè attratto dalla sua cucina distante dagli standard locali e da qui entra a far parte dello Staff come comis di cucina.

e di Qualità

DANIELE RUFO

La sua più grande passione è la pasticceria. Ha portato la sua creatività nella cucina della Locanda dove, oltre ad occuparsi dei dolci, supporta lo chef Rufo nella preparazione degli antipasti freddi.

ROBERTO RUFO

Macellaio di quarta generazione, ha ereditato tutti i suoi segreti dalla sua famiglia. Norcino e amante del suo lavoro, si occupa di preparare i salumi per la Locanda. Seleziona attentamente le carni per fornire, agli ospiti della Locanda, tutto il gusto della tradizione.

GIOVANNI RUFO

E’ il Maître della Locanda. Gestisce con cura la sala ed è sempre pronto ad accogliere e soddisfare anche le esigenze più particolari. Severo solo all’aspetto, riesce sempre ad entrare in confidenza con tutti gli ospiti della Locanda.